Ambito Amministrativo del Comune di Crognaleto
Ultime dal Comune
...carico le news...
A A A
Sei in: Ambito Amministrativo » Pubblicazioni » Avvisi ai Cittadini »AVVISO PER L’EROGAZIONE DELLE RISORSE PER LA SOLIDARIETA’ ALIMENTARE
31
MAR
2020

AVVISO PER L’EROGAZIONE DELLE RISORSE PER LA SOLIDARIETA’ ALIMENTARE

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

Vista L’Ordinanza del Capo Dipartimento di Protezione Civile n. 658 del 29.03.2020, con la quale si assegnano ai Comuni specifiche risorse economiche, destinate a fronteggiare l’emergenza alimentare scaturita dalla situazione emergenziale epidemiologica COVID-19;

Preso atto che al Comune di Crognaleto sono state attribuite risorse per un importo complessivo pari ad € 9.773,72;

Preso atto inoltre come ai Comuni è demandata l’individuazione della platea dei beneficiari tra i nuclei familiari più esposti agli effetti economici derivanti dall’emergenza epidemiologica da virus COVID-19 e tra quelli in stato di bisogno e ed il relativo contributo per soddisfare le necessità più urgenti ed essenziali, con priorità per quelli non assegnatari di sostegno pubblico;

Vista la determinazione del Responsabile del Servizio n. 142 del 31.03.2020 con cui si è provveduto ad approvare il presente avviso e lo schema per l’istanza di richiesta;

Preso atto della quantificazione dei buoni spesa come di seguito riportata, così come stabilito con determinazione del Responsabile del Servizio n. 142 del 31.03.2020

Composizione nucleo familiare

Importo

Nucleo familiare composto da un solo componente

€ 150,00

Nucleo familiare composto da 2 componenti

€ 200,00

Nucleo familiare composto da 3 componenti

€ 250,00

Nucleo familiare composti da 4 o più componenti

€ 300,00

 

RENDE NOTO

Che al fine di individuare i nuclei familiari beneficiari mediante formulazione di elenco/graduatoria, entro e non oltre la data del 02.04.2020 potranno presentare istanza i componenti dei nuclei familiari interessati che si trovano nelle seguenti condizioni:

-          Che il nucleo familiare è residente ed attualmente dimorante nel Comune di Crognaleto;

-          Che all’interno del nucleo familiare, al momento, non vi siano percettori di introiti/redditi alcuni;

-          Che all’interno del nucleo familiare non vi siano percettori di pensioni contributive, pensioni o assegni sociali, pensioni di invalidità civile con o senza pensione di accompagnamento;

-          Che all’interno del nucleo familiare vi siano componenti che percepiscono pensioni contributive, o pensioni e assegni sociali o pensioni di invalidità civile con o senza pensione di accompagnamento per un importo pari ad _______________________________________________________________

-          Che all’interno del nucleo familiare non vi siano percettori di ammortizzatori sociali e/o misure pubbliche di sostegno al reddito (cassa integrazione, Integrazione salariale, naspi, indennità di mobilità etc);

-          Che all’interno del nucleo familiare vi siano componenti che percepiscono la seguente misura di cui al punto precedente _____________________________________________ a far data dal _________________________ e per un importo pari ad €_____________________________________ corrisposto con cadenza____________________________________________________________________;

-          Che all’interno del nucleo familiare non vi siano soggetti percettori il reddito di cittadinanza;

-          Che all’interno del nucleo familiare c’è n______________ componente che percepisce il reddito di cittadinanza a far data da ________________________________ e per un importo pari ad €______________________________________________________________________________________;

-          Che all’interno del nucleo familiare non vi siano soggetti che, per effetto della decretazione dello stato di emergenza, beneficiano di altre provvidenze;

-          Che nel nucleo familiare non vi siano titolari di patrimonio mobiliare superiore a 5.000,00.

Si precisa

A)      Che l’erogazione del contributo dovrà garantire la copertura delle esigenze alimentari per n. 30 giorni;

 B)      Che avranno priorità all’assegnazione del contributo i nuclei familiari ove non vi siano percettori di introiti/redditi alcuni, non vi siano percettori di pensioni contributive, pensioni o assegni sociali, pensioni di invalidità civile con o senza pensione di accompagnamento, non vi siano percettori di ammortizzatori sociali e/o misure pubbliche di sostegno al reddito, non vi siano soggetti percettori il reddito di cittadinanza, che per effetto della decretazione dello stato di emergenza, non beneficiano di altre provvidenze ed hanno un patrimonio mobiliare inferiore a € 5.000,00;

 C)      Che qualora le istanze di cui alla lettera B) dovessero eccedere la somma disponibile si procederà alla stipula dell’elenco/graduatoria di accesso sulla base dei seguenti criteri:

 Criteri per l’attribuzione del punteggio

Punteggio (max 4 punti)

Numero componenti il nucleo familiare              (max 2 punti)

0,5 per ogni componente

Presenza di minori, portatori di Handicap (max. 2 punti)

0,5 per ogni componente

 

D)      Che qualora al soddisfacimento delle istanze con i requisiti di cui alla lettera B) residuassero delle

economie, le stesse saranno attribuite sulla base dell’elenco/graduatoria che sarà formulata sulla base dei seguenti criteri, fermo restando la valutazione di eventuali redditi percepiti dal nucleo familiare o comunque destinate a specifici casi di comprovata necessità non censibile con le casistiche sopra indicate

 Criteri per l’attribuzione del punteggio

 Punteggio (max 5 punti)

Numero componenti il nucleo familiare              (max 2 punti)

0,5 per ogni componente

Presenza di minori, invalidi, portatori di Handicap (max. 2 punti)

0,5 per ogni componente

Assenza nel nucleo familiare di percettori di pensioni contributive, di percettori di ammortizzatori sociali;

1

 

E)      Che a parità di punteggio, verrà assicurata priorità secondo il termine di presentazione delle istanze;

F)       Che l’istanza compilata secondo il modello allegato dovrà essere inoltrata al Comune di Crognaleto (TE) in una delle seguenti modalità:

-          A mezzo e-mail, al seguente indirizzo: ragioneria@comunedicrognaleto.it

-          A mano mediante consegna ad operatore autorizzato, a tal fine l’istante potrà rivolgersi al Comune dalle ore 08.00 alle 13.45 e dalle 14.15 alle ore 20.00 al seguente numero di telefono 0861/950110, l’operatore provvederà alla compilazione dell’istanza che verrà sottoposta successivamente alla firma mediante operatore all’uopo incaricato;

G)      Il Comune entro 1 giorno dal termine di scadenza per la presentazione delle istanze, con provvedimento del Responsabile del Servizio provvederà all’approvazione dell’elenco/graduatoria dei beneficiari.

H)      Ad ogni nucleo familiare beneficiario verrà comunicato l’importo assegnato, l’attività commerciale individuata per l’erogazione e le modalità della fruizione,

I)         L’esercente commerciale al fine di consentire all’Ente la regolare rendicontazione dei contributi all’uopo ricevuti, presenterà allo stesso regolare fattura divisa per ogni buono spesa con l’indicazione del materiale acquistato.

Per informazioni rivolgersi a

Alleva Carla 342/5425949

Di Tommaso Carmela 335/5619413

 

Crognaleto lì 31.03.2020                 

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                           Il Responsabile del Servizio

                                                                                                                                      F.to  Carla Alleva

Scarica il testo dell'avviso

 

Errata corrige dell'avviso

 

 

Scarica il modulo di richiesta del sostegno

 

.

Scarica il modulo della richiesta di sostegno editabile

 

 
Guarda anche: